“Disastro in Campania”, domani convegno al comune di Qualiano

“Disastro in Campania”, domani convegno al comune di Qualiano

Conferenza promossa dal comitato “No Inceneritore Qualiano”. A moderare il dibattito il giornalista Nello Trocchia   QUALIANO – Giovedi 28 Novembre 2013

Conferenza promossa dal comitato “No Inceneritore Qualiano”. A moderare il dibattito il giornalista Nello Trocchia

 

QUALIANO – Giovedi 28 Novembre 2013 alle ore 18:00, presso la sala consiliare del comune di Qualiano, si terrà la conferenza dal titolo: il “Disastro in Campania”, correlazione tra ambiente e salute, motivazioni medico-scientifiche circa l’irrazionalità di costruire un inceneritore nell’agro-giuglianese e la necessità di un intervento sul territorio.

Alla conferenza, promossa dal comitato “No Inceneritore Qualiano”, prenderanno parte i seguenti relatori: Prof. ANTONIO GIORDANO (in collegamento da Philadelfia USA) Prof. ord. di Anatomia e Istologia Patologica “AMBIENTE E GENETICA, DANNI CAUSATI DAGLI INCENERITORI”, Prof. GIULIO FILIPPO TARRO Primario emerito dell’azienda Ospedaliera “D. Coutugno” Napoli “CAMPANIA TERRA DEI VELENI- 30 ANNI DI RICERCA SUL NESSO CAUSALE TRA INQUINAMENTO E TUMORI”, Prof. FRANCO VERZELLA Medico Ricercatore Medicina Funzionale-Trattamento delle patologie “ambientali” “MALATTIE AMBIENTALI, INCIDENZA DELLE INTOSSICAZIONI DA METALLI PESANTI SULL’INSORGENZA DELLE PATOLOGIE AUTOIMMUNI E SULL’AUTISMO”, Dott. ANTONIO MARFELLA Tossicologo-Oncologo Istituto Nazionale per la cura dei Tumori I.R.C.C.S. “DATI RELATIVI ALL’INCREMENTO DELLE NEOPLASIE”, Prof. FRANCO ORTOLANI Prof. Ord. di Geologia presso l’Università di Napoli Federico II “STATO DI SALUTE DEL SOTTOSUOLO E DELLE ACQUE NEL TERRITORIO A NORD DI NAPOLI CONSEGUENZE DI UN ULTERIORE IMPIANTO INQUINANTE.

Moderatore: NELLO TROCCHIA. Cronista, collabora con Il Fatto, Espresso, Left/Unità. I manichini dell’artista Giovanni Pirozzi saranno esposti al convegno, associazione culturale Work in Progress. Inoltre, ad inizio conferenza avremo l’onore di visionare il videomessaggio che il noto attore teatrale Alessandro Bergonzoni ha voluto dedicarci per mostrarci tutta la sua solidarietà e vicinanza morale.

La conferenza si concluderà con un dibattito e porterà inoltre alla produzione di un documento firmato dai vari relatori dal quale si evincerà la relazione tra inquinamento da rifiuti e malattie ambientali ed i pericoli relativi alla costruzione di un nuovo impianto di incenerimento nel territorio giuglianese.

COMUNICATO STAMPA – COMITATO NOINCENERITORE QUALIANO