Nessun terremoto a Napoli, sul sito dell’INGV non c’è alcuna traccia di scosse

Nessun terremoto a Napoli, sul sito dell’INGV non c’è alcuna traccia di scosse

L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia smentisce una notizia diffusa in rete con superficialità


NAPOLI – Nessun terremoto, a Napoli e provincia, men che meno di natura vulcanica. L’allarme, diffuso in rete con superficialità da alcuni siti di informazione e dilagato a macchia d’olio, si basava su una fantomatica segnalazione dell’INGV, ovvero dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Ma sull SITO dell’istituto non c’è traccia di movimenti tellurici nel napoletano, e l’unica scossa registrata oggi in Campania è quella, leggera, nel beneventano.

Attenzione alle “bufale”, specie per argomenti così delicati. L’immagine dell’articolo, direttamente estratta dal sito dell’INGV, mostra una regione priva di segnalazioni ufficiali dei sismografi. Nessuna scossa, dunque, a Napoli e sul Vesuvio.

“La notizia diffusa da alcuni siti internet di una scossa di terremoto avvenuta sul Vesuvio è falsa”. A dichiararlo al Mattino.it sono i responsabili della sala operativa dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). “Nessuna notizia di scosse di terremoto è pervenuta dalla nostra rete sismica”, spiegano i tecnici che continuano: forse la notizia fa riferimento ad una scossa sismica di un anno fa.