Allerta meningite, due donne ricoverate al Cotugno

Allerta meningite, due donne ricoverate al Cotugno

Profilassi obbligatoria per medici e infermieri che sono entrati in contatto con le pazienti

CASERTA – Torna alta l’attenzione sull’allerta meningite in Campania. Due donne di 50 e 65 anni sono state ricoverate all’ospedale di Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Le pazienti sono arrivate intorno alle 20.00 al pronto soccorso, presentando i classici sintomi da infezione da meningococco. Dopo la prima diagnosi, sono state entrambe trasferite al Cotugno di Napoli.

Per evitare il rischio contagio, tutto il personale sanitario entrato in contatto con le due donne è stato sottoposto alla profilassi di rito. Per medici e infermieri è scattato l’obbligo di indossare mascherino protettive all’interno dell’ospedale.

 

Facebook Comments

You may also like

Noto cardiologo originario dell’area nord muore al termine del turno di lavoro

L'uomo, 51 anni, si è sentito male appena arrivato nei pressi della propria auto