Nuovi migranti in arrivo a Casoria

Nuovi migranti in arrivo a Casoria

Semaforo verde per il progetto S.P.R.A.R. per assistenza, sostegno e asilo agli immigrati

CASORIA – Il comune di Casoria apre le porte al progetto S. P.R.A.R. tramite cui, grazie a finanziamenti del ministero dell’Interno, si garantirà assistenza e asilo a 84 migranti e rifugiati a regime internazionale. Il sindaco e la sua giunta hanno così dato seguito a un disegno cominciato dalla precedente amministrazione e proseguito per questo 2017.

La domanda sarà presentata al Ministero dell’Interno in collaborazione con un partner privato esperto nel settore, che metterà a disposizione tutto quanto necessario strutture comprese, per l’accoglienza e assistenza migranti. Con l’approvazione del progetto, Casoria otterrà un sostanzioso finanziamento e accoglierà 84 persone bisognose di sostegno e asilo. Eppure in città c’è chi storce il naso.

I casoriani temono “una nuova invasione” di extracomunitari nonchè una maggiore attenzione per loro in merito al lavoro comunque carente per gli stessi cittadini. Le polemiche fioccano e non solo attraverso i social network, ma anche in strada. C’è chi annuncia in merito anche uno sciopero e una protesta in centro piazza, voci non ancora confermate.

Facebook Comments

You may also like

Melito, l’imprenditore anticamorra Luigi Leonardi appoggerà Pietro D’Angelo

Polemiche per la decisione dell'uomo, che aveva già dato il suo appoggio ad un altro candidato