A bordo della sua Harley si schianta contro un furgone: giovane muore sul colpo

A bordo della sua Harley si schianta contro un furgone: giovane muore sul colpo

Pare che il centauro non abbia rispettato lo stop e ha terminato la sua corsa contro una colonnina di cemento

BOLOGNA –  E’ finito contro un furgone, un Ford Transit, guidato da un 65enne della zona, in seguito ad un incidente stradale, mentre era in sella alla sua moto, un Harley Davidson all’incrocio tra via Ca’ Belfiore e via Fiumana Destra a Castenaso.

I medici del 118 hanno provato a rianimarlo con un massaggio cardiaco, ma oramai per lui era troppo tardi. Aveva 29 anni. Il giovane era residente a Bologna, ma era originario della provincia di Caserta, precisamente di Maddaloni.
Secondo un prima ricostruzione sembra che il centauro non abbia rispettato uno stop, ma la dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia municipale.

Il furgoncino, che procedeva su via Fiumana in direzione dei Laghetti Madonna di Castenaso, avrebbe provato a frenare, senza però riuscire ad evitare lo scontro con il motociclista. L’impatto violento ha sbalzato il 29enne lontano dalla moto, facendolo finire addosso a una colonnina di cemento che si trova in un fosso.

Sul posto è giunto anche un elisoccorso.

Facebook Comments

You may also like

Sfonda l’auto a colpi di mazza e investe il proprietario: è caccia all’uomo

Sul caso indagano carabinieri. Immediati i soccorsi per l'uomo, trasportato al pronto soccorso non sarebbe in gravi condizioni