“I parcheggiatori a Napoli sono un simbolo”: i perchè di un abusivo

“I parcheggiatori a Napoli sono un simbolo”: i perchè di un abusivo

“Senza di noi- dice uno di loro- sarebbe più difficile per gli automobilisti trovare posto. Siamo importanti come la pizza”

NAPOLI – “I parcheggiatori abusivi a Napoli dovrebbero stare sul presepe, sono un simbolo, come la pizza”. A dirlo è proprio uno di coloro che svolgono quest’attività, intervistato dall’inviato del programma di Raiuno, “L’Arena”, condotto da Massimo Giletti. “Senza di noi- ha continuato il parcheggiatore abusivo “in servizio” al centro storico di Napoli- non si potrebbe parcheggiare”.

Poi, indicando una macchinetta per il parcheggio, ha continuato dicendo “questo è legale e noi siamo illegali. Per colpa di questi aggeggi non c’è molto spazio per gli automobilisti per parcheggiare, ecco perchè siamo importanti”.

Facebook Comments

You may also like

Intervento anti abusivismo: sequestrati 10mila articoli

Sono stati sanzionati 13 abusivi, tra cui 12 venditori ambulanti ed 1 parcheggiatore