Sequino: “Poziello toglie i fondi per il campo di Tammariello. L’amministrazione vende solo fumo”

Sequino: “Poziello toglie i fondi per il campo di Tammariello. L’amministrazione vende solo fumo”

Il consigliere comunale di Forza Italia: “Inaugurano opere che provengono dal passato. Di loro ci sono solo nuovo campo rom e biodigestore”

GIUGLIANO – L’Amministrazione vende solo fumo e toglie anche il Campetto a Tammariello.

La spiaggia libera, ormai lo ripeto sempre, è nei compiti della ditta addetta alla raccolta rifiuti, la pulizia 3 volte l’anno nella prima decade di Maggio, Giugno e Luglio. Paghiamo anche per questo, nessun fatto eccezionale.

Per la fascia costiera non è stato fatto ancora niente, nonostante le continue sollecitazioni che ho fatto in Consiglio Comunale e le tante promesse ricevute dal Sindaco e dalla sua squadra. Il nostro futuro economico è là. 

Il Piano Spiagge, che ho proposto più volte di adottare, continua a restare un miraggio ed i muri continuano a vietarci la vista del mare.

Si sono vantati della “movida” e si sono fatti riprendere su Rai3 a Castelvolturno facendo credere che quel territorio fosse nostro.

Hanno previsto e progettato l’EcoVillaggio ROM ed hanno fatto finta di non vedere la nascita di un Biodigestore a Ponte Riccio.

Questa amministrazione non fa altro che tagliare nastri di opere che provengono dal passato ed infatti, invece di spendere soldi per festeggiare l’apertura di due isole ecologiche (di passato merito) perché non ridate il Campetto a Tammariello?

Non è un mio elettore e ne della mia stessa parte politica, ma porta sicuramente un vantaggio a costo zero per i bambini di Camposcino.

Questo è il bilancio. Tante feste che servono a buttare fumo negli occhi ai cittadini ed a sperperare in malo modo i soldi dei contribuenti senza programmare il futuro.

La città del Basile? No, il Paese di Pulcinella.

Facebook Comments

You may also like

Schianto al Centro Campania, 3 feriti: tra loro anche una 23enne di Villaricca

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre le vittime dalle auto