Serpenti invadono abitazioni: la denuncia dei residenti sui social

Serpenti invadono abitazioni: la denuncia dei residenti sui social

«Bisogna trovare una soluzione in tempi brevi, io stesso mi sono ritrovato davanti una vipera.»

NAPOLI – Moltissime negli ultimi giorni le segnalazioni sui social provenienti da via Vicinale San’Aniello, a Pianura. Un allarme diffuso in più zone, quello della presenza di serpenti.
Una residente ha scritto di vivere con grande tensione la presenza di serpenti, che addirittura entrano nelle case.
Non è un caso isolato, da come comunica la donna e chiede aiuto soprattutto per i bambini che giocano nei parchi coinvolti.«Siamo stati abbandonati da tutti».
«L’anno scorso me lo sono trovato sul divano bisogna essere consapevoli che questi animali esistono e non ci sconvolgono più di tanto. I serpenti sono sempre esistiti diciamo che siamo noi uomini a invadere i loro territori.» Cerca di calmare le acque un’altra signora, Imma, che commenta un post nel gruppo facebook “Pianura e dintorni”.
Ma c’è chi invece vuole rimedi immediati: «Bisogna trovare una soluzione in tempi brevi io stesso mi sono ritrovato davanti nella selva una vipera che riuscii ad uccidere. Ma fortunatamente la maggior parte dei serpenti sono bisce e dunque innocue».