Incidente in moto: ragazzo di 18 anni lotta tra la vita e la morte

Incidente in moto: ragazzo di 18 anni lotta tra la vita e la morte

I medici hanno dovuto effettuare un’operazione alla testa

MARCIANISE – Sta lottando tra la vita e la morte il ragazzo di appena 18 anni di Caivano coinvolto in un incidente stradale nella zona industriale di Marcianise la notte tra martedì e mercoledì.
Come riporta Edizione Caserta, il giovane è in coma all’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta dove è giunto dopo lo schianto annunciato da codice rosso.

LE CONDIZIONI DEL GIOVANE

La prognosi resta riservata e il 18enne è ancora in pericolo di vita: il quadro resta estremamente complicato anche dopo l’intervento al quale è stato sottoposto nella giornata di ieri. I medici hanno, infatti, effettuato un’operazione alla testa: un intervento che si è reso necessario a causa della fortissima botta al capo rimediata dopo l’urto e per verificare la presenza di eventuali danni cerebrali.

Il ragazzo è molto conosciuto nella cittadina napoletana visto che i genitori sono i titolari di una nota attività commerciale. Sull’incidente sono ancora in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Marcianise: al momento non sono emerse responsabilità da parte di altre persone. Il 18enne viaggiava in moto con un amico quando si sono schiantati tra il Tarì e la zona Asi: il passeggero, dopo lo schianto, fortunatamente è rimasto illeso.

FOTO DI REPERTORIO