Qualiano, uomo sorpreso ad appiccare un rogo tossico: arrestato

Qualiano, uomo sorpreso ad appiccare un rogo tossico: arrestato

Il pregiudicato è stato arrestato in flagranza mentre incendiava rifiuti pericolosi

QUALIANO –  Sorpreso ad appiccare un rogo tossico. Ieri sera i militari della locale stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di combustione illecita di rifiuti Cacciapuoti Biagio, 67 anni di Qualiano.

Rogo tossico carabinieri

ROGO TOSSICO DOMATO

Le fiamme sono state domate dall’intervento dei vigili del fuoco e l’area è stata sottoposta a sequestro. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici specializzati inviati dall’Arpac, che hanno provveduto a classificare i rifiuti. Si attende ora l’esito degli esami. L’arrestato è stato ristretto in regime di arresti domiciliari presso propria abitazione in attesa di celebrazione giudizio direttissimo. Dovrà rispondere delle accuse in materia di reati ambientali,