Drammatico schianto in tangenziale: muore centauro 27enne

Drammatico schianto in tangenziale: muore centauro 27enne

Inutili i soccorsi dell’ambulanza: troppo gravi le ferite riportate con l’incidente. La strada è stata chiusa al traffico

schianto

NAPOLI – Un drammatico incidente si è verificato sull’asfalto della tangenziale di Napoli. Tra le uscite di Agnano e Pozzuoli, un centauro di 27 anni ha perso la vita a seguito di uno schianto con la sua moto. L’uomo, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo sul quale viaggiava ed è caduto violentemente sull’asfalto.

Un colpo durissimo che non gli ha lasciato scampo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ma per lui orma non c’era più nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate in seguito alla caduta. Al momento pare che non ci siano altri veicoli coinvolti e che il motociclista abbia perso da solo il controllo. Sul posto è arrivata anche la polizia stradale per effettuare i rilievi del caso e chiarire la dinamiche, anche grazie alle telecamere di sicurezza presenti lungo la tangenziale.

Come si apprende dal servizio di viabilità, il tratto in questione rimarrà chiuso almeno fino alle 12.00 di oggi. Questo ha avuto e sta avendo ovvie ripercussioni sulla mobilità cittadina, ingolfata dal consueto traffico settimanale. L’identità della vittima non è stata ancora rivelata, sarà possibile saperne di più nelle prossime ore quando il quadro della situazione sarà più chiaro. Seguiranno aggiornamenti.