Maradona denuncia le figlie: «Rubati 2 mln di euro»

Maradona denuncia le figlie: «Rubati 2 mln di euro»

Le indiscrezioni arrivano dall’Argentina: dietro l’imbroglio ci sarebbe la regia dell’ex moglie del Pibe de Oro

maradona

NAPOLIDiego Armando Maradona torna a far parlare di sé per alcuni problemi in famiglia. Secondo alcune indiscrezioni arrivate dall’Argentina, e riprese in Italia da Mediaset Premium, l’ex Pibe de Oro avrebbe intentato causa contro le figlie Dalma e Gianina. Secondo le accuse, le due donne avrebbero sottratto soldi al padre per circa 2 mln di euro che sarebbero stati poi conservati in una banca uruguaiana.

L’ex numero 10 del Napoli si è sentito derubato e tradito dalle figlie, per questo ha deciso di intraprendere la strada legale. Secondo le indiscrezioni dietro questa manovra ci sarebbe la regia dell’ex moglie Claudia Villafane, che avrebbe convinto le due donne a raggirare il padre e poi a nascondere il denaro.

TUTTE LE NOTIZIE SU ILMERIDIANONEWS.IT