Secessione a Giugliano, Guarino: «Non solo una provocazione»

Secessione a Giugliano, Guarino: «Non solo una provocazione»

Il consigliere comunale ci ha raccontato i motivi per cui quella provocazione potrebbe non restare tale

GIUGLIANO – Sono giorni caldi in Spagna per la secessione chiesta a gran voce dai catalani con tanto di referendum che ha poi portato a scontri e violenze. Qualcuno a Giugliano nei giorni scorsi si è divertito a fare un paragone tra la Catalunya e la fascia costiera.

Da tempo, provocatoriamente o meno, tanti cittadini di quella che è la zona balneare di Giugliano si sentono staccati dal centro e non si reputano neppure giuglianesi. Da sempre in zona a raccogliere le istanze dei residenti è il consigliere comunale Luigi Guarino. Oggi, in un’intervista rilasciata alla nostra redazione, ci ha raccontato i motivi per cui quella provocazione potrebbe non restare tale.

SECESSIONE A GIUGLIANO, GUARINO: “NON SOLO UNA PROVOCAZIONE”Leggi >> https://goo.gl/Hv3rBa

Pubblicato da Il Meridiano News su Martedì 3 ottobre 2017