Agguato ai carabinieri: bomba fatta esplodere all’ingresso della caserma

Agguato ai carabinieri: bomba fatta esplodere all’ingresso della caserma

L’ordigno è stato fatto esplodere stamattina, intorno alle 5.30, davanti al portone d’ingresso

agguato

ROMA – Agguato all’alba contro la stazione dei carabinieri di Roma San Giovanni. Una bomba rudimentale è stato fatto esplodere stamattina, intorno alle 5.30, davanti al portone d’ingresso della suddetta stazione dei Carabinieri in via Britannia 37. Non ci sono stati feriti. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Nucleo Informativo e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma e i carabinieri del ROS.

Il generale Antonio de Vita, comandante provinciale dei Carabinieri di Roma, appena informato dell’esplosione dell’ordigno rudimentale davanti al portone d’ingresso della stazione dei Carabinieri di Roma San Giovanni si è subito recato sul posto. Sono in corso indagini dei carabinieri del Nucleo Informativo e del Nucleo Investigativo di Roma e ai Carabinieri del ROS per far luce sulla vicenda.

Fonte Ansa

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage