Giugliano, ladri nella notte in chiesa: in fuga dopo l’arrivo della vigilanza

Giugliano, ladri nella notte in chiesa: in fuga dopo l’arrivo della vigilanza

I malviventi sono entrati nel cuore della notte direttamente dalla sagrestia

Ladri nella notte in chiesa

GIUGLIANO – Ladri nella notte in chiesa. Tentato furto nella nuova Parrocchia Sacra Famiglia di Lago Patria. Come rivelato da don Rocco Barra, i balordi sono entrati dalla sagrestia, hanno divelto il portone blindato esterno e poi aperto quello interno.

Non sono riusciti a portare via nulla per l’arrivo della vigilanza, di passaggio per il consueto giro notturno.

I ladri quando si sono accorti delle guardie giurate sono scappati e hanno fatto perdere le loro tracce tra le campagne.

Restano però i danni provocati dai malviventi che hanno danneggiato i due portoni e una finestra. Sotto accusa la mancanza di illuminazione pubblica sulla strada che agevolerebbe i malintenzionati.

Già lo scorso marzo un gruppo di delinquenti si introdusse nella chiesa portando via l’impianto audio ed il piedistallo della madonna (LEGGI).