Pozzuoli, il medico non gli fa vedere il figlio e lui gli dà un pugno

Pozzuoli, il medico non gli fa vedere il figlio e lui gli dà un pugno

Non è il primo episodio che si verifica nel nosocomio flegreo dove furono aggrediti anche un infermiere ed un vigilante

pugno medico santa maria grazie ospedalepugno medico santa maria grazie ospedale

POZZUOLI – Chiede di poter vedere il figlio ricoverato all’ospedale di Pozzuoli. Al diniego del  medico di turno, un 29enne lo ha aggredito con un pugno in faccia. E’ accaduto, e non è la prima volta, all’ospedale Santa Maria delle Grazie. C.M., queste le iniziali del giovane protagonista dell’episodio, è già noto alle forze dell’ordine, come riporta cronacaflegrea.it. L’uomo era andato a trovare la compagna nel reparto di ginecologia chiedendo di poter vedere il figlio neonato, nonostante a quell’ora non fosse consentito.

Il medico vittima dell’aggressione è stato ferito all’occhio sinistro. E’ stato giudicato guaribile in 20 giorni. Non è la prima volta che il nosocomio flegreo balza agli onori della cronaca. Lo scorso mese di settembre vi fu un altro gravissimo episodio con il pestaggio di un infermiere ed il ferimento di un vigilante.

 

LEGGI ANCHE:

Uomo muore in ospedale: i parenti picchiano medici e infermieri