Allarme baby gang nella movida: preso 16enne armato di coltello a serramanico

Allarme baby gang nella movida: preso 16enne armato di coltello a serramanico

In piazza del Gesù sono stati invece sottoposti a controlli e denunciati due giovani di Aversa di 18 e 20 anni


baby gang

NAPOLI – E’ ancora allarme baby gang a Napoli e provincia. I controlli dei carabinieri effettuati nella serata di ieri nella movida napoletana, hanno fatto scoprire dei giovani in possesso di coltelli e tirapugni in Piazza Vittoria e Piazza del Gesù. I controlli sono stati effettuati effettuati insieme a colleghi del reggimento campania e compagnia speciale.

In tutto, durante i servizi di controllo, sono stati identificati 83, 18 dei quali sono stati riaffidati ai genitori. Sono stati controllati anche 16 mezzi e 5 scooter sottoposti a sequestro o a fermo amministrativo per mancanza di copertura assicurativa o per guida senza casco.

Un 16enne del parco verde di Caivano è stato sorpreso ad aggirarsi per piazza Vittoria con un coltello a serramanico nella tasca del giubbotto. Il giovane è stato denunciato per porto abusivo di arma bianca. In piazza del Gesù sono stati invece sottoposti a controlli e denunciati due giovani di aversa di 18 e 20 anni. Il 18enne aveva nelle tasche un coltello a serramanico e un tirapugni. quello di 20 un coltello a farfalla.

Non si fermano dunque i controlli delle forze dell’ordine per cercare di fermare questo dilagante fenomeno della violenza minorile. Infatti ultimamente, i luoghi della movida sono presidiati stabilmente dalle tante pattuglie di Polizia, Carabinieri ed i militari dell’Esercito Italiano.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage