Dopo la tegola Ghoulam il Napoli cerca un terzino svincolato

Dopo la tegola Ghoulam il Napoli cerca un terzino svincolato

Per stasera, intanto, problemi in difesa per Sarri nel match contro la Lazio



svincolato tremolinas, ghoulam infortunio

NAPOLI – Dopo il nuovo infortunio di Faouzi Ghoulam, il Napoli si guarda intorno. Calciomercato finito da dieci giorni, eppure la possibilità di effettuare un’operazione ci sarebbe, riccorrendo a uno svincolato. Di esterni mancini bassi ce ne sono, gli azzurri valutano l’idea di tesserarne uno come alternativa a Mario Rui ed eventualmente a Hysaj, anche se al momento nessuno dei nomi disponibili convince appieno la società. Guilherme Siqueira (1986) è svincolato da settembre e ha giocato l’ultima partita ufficiale con il Valencia ad aprile 2017, sarebbe il profilo più tecnico tra tutti; Djamel Mesbah (1984), ha giocato nell’ultima di Serie A a Crotone contro la Lazio: 2 minuti più recupero, poi la fine del contratto e lo svincolo, sarebbe il nome ”italiano”, mentre Hrvoje Milic (1989) si è svincolato a fine gennaio dall’Olympiacos, diventando così il nome più appetibile per forma fisica e condizione. Benoit Tremoulinas (1985, nella foto in alto) garantirebbe esperienza internazionale ma non convince per la condizione fisica, mentre Kieran Richardson (1984) è svincolato da oltre un anno dal Cardiff. Infine Michelangelo Albertazzi (1991) è svincolato dal Verona da fine dicembre 2017. Casting in corso, il Napoli valuta l’idea di uno svincolato sulla corsia di sinistra.

A riportare la notizia il giornalista Sky Gianluca Di Marzio dal suo portale gianlucadimarzio.com . Per stasera, intanto, problemi in difesa per Sarri nel match contro la Lazio: out Chiriches, in dubbio Albiol, comunque convocato, in preallarme Tonelli.

LEGGI ANCHE:

Napoli, sospetta frattura della rotula per Ghoulam in allenamento