Giugliano, stasera torna la neve ma le scuole domani saranno aperte

Giugliano, stasera torna la neve ma le scuole domani saranno aperte

ALLERTA METEO: Aggiornamento a seguito del bollettino Protezione Civile


giugliano

GIUGLIANO – ALLERTA METEO: Aggiornamento a seguito del bollettino Protezione Civile per il 28 febbraio e 1 marzo 2018 Il Nuovo Bollettino emesso dalla Protezione civile evidenzia forti gelate nel corso della notte. E’ segnalata la possibilità di precipitazioni nevose anche a quota di pianura per la zona 1 (nella quale è ricompresa anche la città di Giugliano). Il bollettino invita i sindaci a “predisporre la vigilanza sulle condizioni di percorribilità della rete stradale predisponendo gli interventi necessari a contrastare la formazione di ghiaccio. Inoltre si richiama all’applicazione delle rispettive pianificazioni e di ogni utile dispositivo atto alla segnalazione dei fenomeni attesi”. Il Meteo dell’Aeronautica militare per la Città di Giugliano evidenzia il 50% di possibilità di nevicate a partire dalle ore 22,00 di oggi ed il 90% di possibilità di nevicate a partire dalle ore 01,00 di domani, percentuale che scende al 50% a partire dalle ore 04,00. In considerazioni di ciò, si ritiene, al momento, non indispensabile l’emissione di una nuova Ordinanza di chiusura delle scuole. Saranno, comunque, adottate tutte le precauzioni per tenere le strade libere da ghiaccio ed eventuale neve. Abbiamo provveduto a ricostituire le scorte di sale che, nel corso della notte, sarà nuovamente sparso sulla viabilità cittadina, per evitare il formarsi di lastre di ghiaccio. Laddove la situazione metereologica dovesse mutare, prenderemo in considerazione (anche nell’imminenza dell’apertura delle scuole) la possibilità di emanare una Ordinanza di chiusura per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado. La raccomandazione ai cittadini è di agire con prudenza, verificando a partire dalla serata di oggi le condizioni stradali prima di mettersi in movimento e, in presenza di neve e ghiaccio, se non provvisti di gomme termiche e catene, di evitare di uscire di casa. Il Sindaco Dottor Antonio Poziello.