Qualiano, rapina e lesioni: arrestata minorenne di etnia rom

Qualiano, rapina e lesioni: arrestata minorenne di etnia rom

La minore, residente nel campo rom di Scampia, è stata trasferita al carcere di Nisida

qualiano

QUALIANO – Rapina e lesioni personali, in manette 16enne. I militari della stazione di Qualiano hanno arrestato questa mattina la giovane, su ordinanza emessa dal tribunale per i minorenni di Napoli, residente al campo rom di Scampia.

La ragazza, nata in Francia ma da diversi anni residente a Napoli, è ritenuta responsabile in concorso di rapina impropria e lesioni personali. Trasferita all’istituto penale per minorenni di Nisida, è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

SEGUICI SU FACEBOOK

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO