Follia in strada: aggredisce e trascina la moglie incinta, poi l’abbandona

Follia in strada: aggredisce e trascina la moglie incinta, poi l’abbandona

Per fortuna le condizioni di mamma e figlio sono buone, anche se la donna era in un forte stato di choc



strada

SAN MARCELLINO – Aggredita ed abbandonata in strada dopo una lite con il marito. E’ successo ieri sera ad una donna incinta, al terzo mese di gravidanza, di origine straniera in Via Roma.

Come riporta Edizionecaserta.it, la signora è stata trovata adagiata sull’asfalto in un forte stato di ansia ed agitazione ed era impaurita le condizioni del figlio.