La tragedia di Antonio, suicida a 45 anni: lascia due bimbi piccoli

La tragedia di Antonio, suicida a 45 anni: lascia due bimbi piccoli

Antonio è ricordato da tutti per la sua passione per il calcio, aveva anche giocato nella Real Ortese


tragedia

ORTA DI ATELLA – E’ sotto choc la comunità di Orta di Atella per la tragedia della scomparsa di Antonio Communara.

LA TRAGEDIA

tragediaL’uomo, 45 anni e papà di due bimbi piccoli, si è tolto la vita impiccandosi nell’appartamento dei genitori in via Garibaldi. A scoprire il suo corpo senza vita la madre dell’uomo, intorno alle 11 di stamani. La donna ha immediatamente allertato i soccorsi e le forze dell’ordine, ma per Antonio non c’era più nulla da fare.

Antonio, sposato, è ricordato da tutti come un ragazzo per bene, disponibile e grande appassionato di calcio, sport che praticava sin da piccolo arrivando a giocare nella Real Ortese. Tutta la comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia e degli amici.