Ladri di biciclette sorpresi ed arrestati nel napoletano

Ladri di biciclette sorpresi ed arrestati nel napoletano

Indosso ad uno di loro, gli agenti hanno rinvenuto diversi arnesi atti allo scasso: tronchese, cacciaviti e viti

biciclette ladri arrestati polizia

SORRENTO – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Sorrento hanno arrestato Gaetano Beneduce di 29 anni, e Ernesto Caruso di 33 anni, responsabili in concorso del reato di furto. Ieri mattina su nota della Sala Operativa i poliziotti sono intervenuti nei pressi della Stazione Circumvesuviana di Sant’Agnello bloccando la coppia di ladri prima che potesse prendere il treno. Beneduce e Caruso sono stati trovati in possesso di due biciclette elettriche rubate poco prima in via Sersale a Sorrento. Indosso al 29enne gli agenti hanno rinvenuto diversi arnesi atti allo scasso: tronchese, cacciaviti e viti.

Le due biciclette elettriche erano parcheggiate e legate da catene ad una ringhiera. Ma quest’ultime erano state tranciate presumibilmente con la tronchese sequestrata.

Domani mattina i due ladri saranno giudicati con rito direttissimo dal Tribunale di Torre Annunziata.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Villaricca, arrestati due ladri di biciclette: sono una coppia di Giugliano