Scippa il telefono dalle mani di un anziano: 28enne inseguito ed arrestato

Scippa il telefono dalle mani di un anziano: 28enne inseguito ed arrestato

I militari dell’arma, dopo una telefonata si sono messi alla ricerca dello scippatore

28enne

POZZUOLI – Passeggiava tranquillamente nella “Villa Avellino”con il suo cellulare tra le mani, quando è stato aggredito ed è stato derubato del suo telefono da parte di un 28enne di origini romene. Immediatamente è scattata la telefonata al 112. E’ quanto accaduto a Pozzuoli ad un 66enne del posto.

I militari dell’arma, dopo la telefonata si sono messi alla ricerca dello scippatore e dopo un breve controllo sul territorio, lo hanno raggiunto in un rudere poco distante dalla villa dove aveva commesso il furto. L’uomo era scappato a nascondersi in quel posto dopo aver commesso il furto.

Ottavian Armash, 28enne romeno già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli per furto con strappo. Attualmente è in attesa del rito direttissimo.  Il cellulare è stato recuperato ed è stato prontamente restituito al proprietario.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage