Qualiano, attori contro amministratori: al S. Stefano goal per beneficenza con la Partita del Cuore

Qualiano, attori contro amministratori: al S. Stefano goal per beneficenza con la Partita del Cuore

Centinaia di famiglie sono accorse allo stadio per godersi lo spettacolo



QUALIANO – E’ terminata con il risultato di 5-3 tra nazionale attori e amministratori comunali, la “Partita del Cuore” giocata ieri mattina a Qualiano sul prato del Santo Stefano. In ballo non c’erano i famosi 3 punti, ma molto di più. La partita è stata disputata per una giusta causa: una raccolta fondi il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.

La manifestazione si è aperta con musica e balli, poi, dopo l’inno nazionale italiano, l’arbitro ha fischiato il calcio d’inizio. Lorenzo Sarcinelli (Un posto al sole), Ivan Boragine (Gomorra), Giulio Base ( attore e regista) sono solo alcuni dei grandi nomi che formavano la nazionale attori presenti all’evento.

Tantissime le persone accorse per la manifestazione, circa 1000, tra adulti e bambini, hanno goduto dello spettacalo reso possibile anche dalla splendida giornata. A fine partita, dopo un’invasione di campo, gli attori si sono concessi per foto e autografi.

 

LEGGI ANCHE:

Qualiano, è conto alla rovescia per “la partita del cuore”