Tragedia sul campo di calcio: 17enne muore mentre gioca con gli amici

Tragedia sul campo di calcio: 17enne muore mentre gioca con gli amici

Il ragazzino frequentava il terzo anno dell’istituto Pitagora nel rione Toiano


17enne

POZZUOLI – Stava giocando a calcetto con i suoi amici quando è stato colto da un malore, si è accasciato a terra ed è morto dopo pochi minuti . Una vera e propria tragedia quella vissuta nella giornata di ieri  a Pozzuoli nelle palazzine di via Curzio Malaparte, nel quartiere di Monterusciello. La vittima un 17enne.

Dopo pranzo, i ragazzi erano scesi dalle case per la consueta partitella do menicale. G.C. Poco dopo è crollato ed i inutili sono stati i soccorsi dei paramedici del 118 che hanno provato più volte a rianimare il ragazzo ma dopo i vari tentativi hanno solo potuto constatare la morte del 17enne.

Sul posto è arrivata anche la Polizia di Stato e  la Polizia municipale. Il ragazzino frequentava il terzo anno dell’istituto Pitagora nel rione Toiano. Disperata la madre, anch’essa accorsa immediatamente sul campo da calcio. Sono in corso accertamenti per stabilire la causa del decesso.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage