Frattamaggiore, la moglie lo lascia e lui minaccia di lanciarsi dal balcone

Frattamaggiore, la moglie lo lascia e lui minaccia di lanciarsi dal balcone

Il 40enne, secondo quanto riferito dalla polizia, che lo ha salvato, avrebbe tentato il suicidio dopo la fine della relazione


dal balcone frattamaggiore minaccia suicidio balcone

FRATTAMAGGIORE – Cerca di suicidarsi minacciando di buttarsi giù dal balcone di casa sua: salvato dalla polizia. L’episodio è accaduto oggi a Frattamaggiore ed ha visto protagonista un 40enne. Alla base del folle gesto pare per una delusione d’amore. L’episodio- come riportato da lineapress.it- è avvenuto nella prima traversa Manzoni. L’uomo è stato trovato in bilico sul ciglio della finestra al terzo piano: a dieci metri d’altezza minacciando di buttarsi giù.

Gli abitanti della zona, spaventati da quanto stava accadendo, hanno immediatamente avvertito le autorità. Una pattuglia della polizia del Commissariato di Frattamaggiore si è precipitata sul posto.  I poliziotti hanno intavolato una discussione con  l’uomo riuscendo alla fine a convincerlo. Decisivo, per risolvere la situazione, anche l’intervento di alcuni vicini, che sono riusciti a bloccarlo e metterlo in salvo: l’hanno afferrato al braccio approfittando di un momento di distrazione.

Il 40enne, secondo quanto riferito dalla polizia, avrebbe tentato il suicidio dopo la fine della relazione con la moglie. La donna avrebbe deciso di non fargli vedere più i figli.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Litiga con il marito e tenta il suicidio: salvata in extremis dai carabinieri