Villaricca in dissesto, l’assessore Ciccarelli: “Operazione necessaria, respingo le accuse”

Villaricca in dissesto, l’assessore Ciccarelli: “Operazione necessaria, respingo le accuse”

Intervista all’esponente della giunta delegato al bilancio


VILLARICCA – Il consiglio comunale in cui l’amministrazione Punzo dichiarerà dissesto finanziario è vicino, la prima convocazione è prevista per domani mentre la seconda è in programma venerdì. Ed è proprio in quella occasione che, presumibilmente, l’assise voterà sul provvedimento. L’assessore al bilancio Rocco Ciccarelli ha parlato ai nostri microfoni sottolineando la necessità dell’operazione, arrivata dopo i tentativi di riequilibrio che si sono scontrati con una posizione debitoria troppo compromessa e con la presenza di crediti troppo difficili da esigere.

Con il parere favorevole del collegio dei revisori si voterà dunque la dichiarazione di dissesto, utile – secondo quanto espresso dall’assessore – ad armonizzare il bilancio con regole più coerenti con le esigenze del comune di Villaricca. Una “operazione verità”, quella messa in atto dalla giunta Punzo, che con tutta probabilità riceverà l’avallo della maggioranza, mentre tra i banchi dell’opposizione non mancano malumori e critiche. Ieri il consigliere Tobia Tirozzi, pur dichiarando il proprio voto positivo, invitava Ciccarelli e l’intera amministrazione a dimettersi. Oggi la risposta, nell’intervista integrale riportata di seguito:

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUICI SU FACEBOOK