FC Giugliano, annunciato il nuovo staff tecnico della squadra

FC Giugliano, annunciato il nuovo staff tecnico della squadra

L’FC Giugliano è lieta di annunciare e dare il benvenuto ai collaboratori dell’allenatore Antonio De Stefano

GIUGLIANO – L’FC Giugliano 1928 della famiglia Sestile è lieta di annunciare e dare il benvenuto ai collaboratori di Antonio De Stefano, allenatore dei Tigrotti. Le figure di cui si è circondato il mister sono di comprovata esperienza nonostante la giovane età, in linea col nuovo corso del Giugliano e del neo tecnico dei gialloblù e si tratta di Liguori e Santoriello, confermando invece un vecchio lupo di mare come Domenico Russo.

Il vice allenatore sarà Carmine Liguori, classe 1976, con un passato da calciatore in Eccellenza e Promozione. La carriera in panchina lo ha visto già collaborare in passato con De Stefano che non ha esitato a portarlo con sé nella Città della Fiaba.

Liguori è un allenatore patentato Uefa B, negli ultimi 3 anni ha seguito il settore giovanile della Torino Fc Academy mentre tra i “grandi” ha vinto da capo allenatore dei campionati minori. Liguori si è detto entusiasta della nuova avventura: “La chiamata di De Stefano è stata fondamentale. Abbiamo già lavorato insieme in passato: la stima e la fiducia nei mezzi è stata fondamentale per convincermi perché la fiducia che si ottiene a pelle, istintivamente con alcune persone, è unica. Negli ultimi 2 anni non ho potuto seguirlo per degli impegni presi in precedenza ma quest’anno non ho potuto dire di no perché per me è motivo di orgoglio lavorare con De Stefano, in una piazza come Giugliano poi”.

Il dottor Raffaele Santoriello sarà invece il preparatore atletico della squadra. Santoriello, classe 1975, è laureato in scienze e tecniche dello sport ed è abilitato preparatore atletico professionista dalla FIGC. Anche per il prof, l’esperienza nel calcio campano è stata vincente, avendo lavorato in staff dalla seconda categoria fino alla Serie D, vincendo tutti i campionati. L’ultima esperienza all’Afragolese, proprio nel girone del Giugliano, che si è conclusa a dicembre ma è sotto i riflettori l’avventura all’Ercolanese, dove ha vinto il campionato di Promozione e di Eccellenza, conquistandosi la D sul campo. Memorabile anche la vittoria della Coppa Italia regionale con lo Stasia. Anche per Santoriello la presenza del mister è stata cruciale: “Ho scelto Giugliano perché non si può rifiutare una piazza così, società matura per il salto di categoria. Con mister De Stefano ci conosciamo da diverso tempo e sono molto contento della sua chiamata, è un allenatore giovane e vincente”.

Liguori e Santoriello sono le due figure nuove, confermata invece la figura dell’allenatore dei portieri, che sarà per il secondo anno consecutivo mister Domenico Russo.

Figura nota del calcio campano, ha giocato molti anni anche da professionista diventando una bandiera nonché capitano dell’Arzanese. Russo è un giuglianese doc, ha provato anche l’esperienza all’estero, difendendo i pali dell’Alicante nella serie B2 spagnola, il corrispettivo della Serie C italiana: “Sono entusiasta di poter rinnovare il rapporto col Giugliano e col presidente Sestile. Sono un giuglianese e lavorare per la squadra che rappresenta la mia città non può che essere un onore”.


L’FC Giugliano 1928, la presidenza composta da Salvatore, Gaetano e Luigi Sestile,  augura quindi al mister ed a tutto lo staff, le migliori fortune per la stagione che verrà.