Involucri per il confezionamento di droga in cucina: preso minorenne

Involucri per il confezionamento di droga in cucina: preso minorenne

Il ragazzo è stato arrestato e condotto presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei

TORRE DEL GRECO – Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre del Greco hanno arrestato un ragazzo di 17 anni  per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, giunti in via Largo Benigno nell’abitazione del giovane per notificargli un atto, hanno notato in vista sul tavolo della cucina 8 involucri, tipici a quelli usati per il confezionamento   di stupefacenti.

Gli involucri contenevano di 2,70 grammi di cocaina.

A seguito del controllo all’interno dell’abitazione i poliziotti hanno rinvenuto un bilancino elettronico di precisione, ritagli di carta cellophane usata per il confezionamento degli involucri, un coltello da cucina, un paio di forbici e un accendino, posti in un cassetto della cucina, nonché la somma di 1000 euro, suddivisa in banconote di vario taglio nella tasca di un giubbino riposto nell’armadio.

Il minorenne è stato arrestato e condotto presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Beccati dai carabinieri a vedere droga ad un minorenne: fermati in due