Perde le elezioni: fatte esplodere bombe carta sotto la sua casa

Perde le elezioni: fatte esplodere bombe carta sotto la sua casa

Alle 3 circa alcuni sconosciuti hanno fatto esplodere i due petardi

GRICIGNANO – Un vile atto quello che si è consumato stanotte a Gricignano dove sono state fatte esplodere ben 2 bombe carta sotto casa di Andrea Aquilante, vice sindaco uscente e candidato a queste elezioni.  Alle 3 circa, secondo quanto riporta il sito web Edizione Caserta, alcuni sconosciuti hanno fatto esplodere due bombe carta davanti alla sua abitazione.

Quando il verdetto era ormai evidente Aquilante aveva fatto i complimenti a Santagata. Poi i due grossi petardi esplosi probabilmente da qualche esagitato.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage