“La pagherete davanti a Dio”: minacce su whatsapp ad un consigliere comunale

“La pagherete davanti a Dio”: minacce su whatsapp ad un consigliere comunale

«Nelle prossime ore sporgerò denuncia ai carabinieri, mai avrei pensato ad una cosa simile» ha fatto sapere il destinatario


su whatsapp minacce consigliere cancello arnone

CANCELLO E ARNONE (CE) – Minacce di morte su whatsapp ad un politico di un comune del casertano. «Preparatevi al peggio, perché la pagherete cara e questa volta veramente andrete davanti alla corte celeste». E’ questo il messaggio minatorio, infatti, come riporta ilmattino.it, inviato nella giornata di ieri al consigliere comunale di opposizione di Cancello ed Arnone, Maurizio Emerito, fratello dell’ex sindaco Pasqualino, che a giugno scorso ha partecipato alle elezioni amministrative con la lista guidata da Bartolomeo Di Benedetto.

Nella minaccia, inviata utilizzando il servizio di messaggistica istantanea Whatsapp, Emerito viene definito anche come «avvocato pagnotta», ma soprattutto il testo è stato inviato da un contatto presente nella rubrica di Emerito che quindi sa perfettamente chi lo ha inviato. «Nelle prossime ore sporgerò denuncia ai carabinieri, mai avrei pensato ad una cosa simile» ha fatto sapere Emerito.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI