Antonio, travolto e ucciso da un’auto: indagato il minorenne alla guida

Antonio, travolto e ucciso da un’auto: indagato il minorenne alla guida

Il giovane è stato sottoposto all’esame tossicologico


fatale tamponamento auto scooter antonio d'ambrosca morto casal di principe incidente

CASAL DI PRINCIPE – Nuovi sviluppi nelle indagini riguardanti la morte di Antonio D’Ambrosca, 35enne di Casal di Principe morto nella notte tra martedì e mercoledì a causa di un incidente stradale avvenuto mentre si trovava in sella alla sua moto lungo via Vaticale. I Carabinieri della compagnia locale hanno individuato un minorenne che probabilmente era alla guida della Fiat Bravo che si è schiantata contro la moto della vittima.

Il giovane risulta attualmente indagato per omicidio stradale. Buone notizie, invece giungono dall’ospedale Moscati di Aversa: la fidanzata di Antonio, noto agli amici come “Bebe’”, rimasta coinvolta nello scontro, è fuori pericolo.

Il minorenne è stato sottoposto all’esame tossicologico per verificare il suo stato mentre era alla guida dell’auto illegalmente.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK

LEGGI ANCHE http://www.ilmeridianonews.it/2018/09/schianto-antonio-muore-35-anni/