Edenlandia: boom di visitatori

Edenlandia: boom di visitatori

Parco dei divertimenti preso d’assalto dal giorno della riapertura


NAPOLI – Dopo anni, rinvii e mille difficoltà, Napoli ritrova il suo storico parco dei divertimenti. E’ stato infatti un grande successo la riapertura del parco dei divertimenti Edenlandia, nella storica location di Viale Kennedy nel quartiere Fuorigrotta. Dal giorno dell’inaugurazione, il 26 Luglio scorso, sono oltre 100 mila le presenze fatte registrare. Un risultato che va oltre le più rosee aspettative per quello che è stato visto negli ultimi anni come un pugno in un occhio per la città.

Una buona notizia per il quartiere Fuorigrotta che torna ad essere punto di riferimento per i napoletani. Il forte numero di visitatori sta facendo pensare all’interno di New Edenlandia S.r.l., a nuove assunzioni in tempi brevi. Euforico l’amministratore unico di New Edenlandia S.r.l, Gianluca Vorzillo, intervenuto al programma radiofonico “la radiazza di Radio Marte” condotto da Gianni Simeoli in compartecipazione con il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli dei verdi.

L’amministratore snocciola i dati relativi alle presenze record e annuncia l’apertura al pubblico di ulteriori attrazioni nonché la seria possibilità di nuovi posti di lavoro all’interno del parco divertimenti. Se da un lato la rinascita di Edenlandia è un’ottima notizia per quell’area che, con la riqualificazione e il rilancio dello zoo, può tornare a vivere i momenti d’oro degli anni scorsi, dall’altra, il crescente numero di visitatori ha attirato un numero sempre crescente di parcheggiatori abusivi che hanno invaso le strade. “Purtroppo il rilancio di quell’area sta portando lì anche decine di parcheggiatori abusivi contro cui servono controlli straordinari per evitare che il controllo del territorio diventi pressoché totale”, ha commentato il Consigliere Borrelli, che da anni porta avanti la battaglia contro gli abusivi della sosta.