Schianto in moto: Antonio muore sul colpo. Lascia due figli

Schianto in moto: Antonio muore sul colpo. Lascia due figli

L’uomo aveva 40 anni. Indagano i carabinieri


NOLA – E’ deceduto in seguito ad una caduta in motocicletta Antonio Gradito, 40enne, di Camposano, di professione imbianchino.

Stava percorrendo in sella alla sua moto Via Provinciale quando ha perso il controllo del mezzo a due ruote ed  è rovinato violentemente al suo. Inutili i soccorsi, i  sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constarne il decesso. L’uomo è morto sul colpo. I carabinieri indagano per ricostruire la dinamica del tragico incidente.

Intanto tutta la comunità di Nola si stringe attorno al dolore della famiglia di Antonio che lascia una moglie e due figli piccoli.