Spaventoso incendio al campo Rom: gas tossici ed aria irrespirabile

Spaventoso incendio al campo Rom: gas tossici ed aria irrespirabile

Un cumulo di rifiuti di tutti i tipi è stato dato completamente alle fiamme


campo rom

ARZANO – Ennesimo rogo tossico quello che si è sviluppato questa notte al campo Rom che si trova sul “doppio senso” tra Arzano e Secondigliano. Un cumulo di rifiuti di tutti i tipi è stato dato completamente alle fiamme, sprigionando gas tossici ed aria irrespirabile.

Le immagini che si vedono dal video sono veramente spaventose e ci danno solo una minima idea di ciò che è stato bruciato questa notte. Numerose sono state le lamentele da parte degli utenti sui vari social e l’aria irrespirabile è arrivata fino all’agro aversano, nella zona di Trentola Ducenta.

Per domare le fiamme è stato necessario l’intervento di Vigili del Fuoco e dei militari dell’Esercito Italiano che non con poca fatica sono riusciti a spegnere le fiamme ed a ristabilire la situazione che fin dai primi minuti sembrava essere drammatica.

Dunque continuano i vari incendi nei campi Rom di tutta l’area a Nord di Napoli. Ad andare a fuoco, come anticipato prima, sono rifiuti di tutti i genere, da semplici rifiuti da cucina a materiale estremamente pericoloso come carcasse di auto, gomme, materiale ferroso di vario genere ed ogni altro tipo di rifiuti; tutto va a fuoco in una terra che è oramai martoriata da tanta crudeltà.

I cittadini sono esasperati e chiedono un intervento urgente a chi ne ha la competenza.

Fonte video: Terra nostrum Trentola Ducenta.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage