Mani addosso e minacce, candidato di Marano aggredisce lo street artist Jorit

Mani addosso e minacce, candidato di Marano aggredisce lo street artist Jorit

Attualmente è candidato nelle liste del sindaco Albano alle prossime elezioni


jorit

NAPOLI – Aggressione ai danni dello street artist Jorit da parte di Pietro Lauro, esponente politico di estrema destra, consigliere della V Municipalità di Napoli e candidato alle prossime elezioni che si terranno a Marano. L’artista era intento a realizzare un dipinto con i volti di Ilaria Cucchi e Sandro Pertini in via Menzinger all’Arenella.

Pietro Lauro, secondo quanto riporta Fanpage lo ha minacciato, alzando le mani e gli ha intimato di smettere di lavorare e andarsene. Alcuni passanti hanno evitato il peggio impedendo al consigliere di entrare in contatto fisicamente con l’artista, che ha dovuto sospendere momentaneamente la realizzazione dell’opera.

Pietro Lauro, eletto consigliere nella lista civica dell’allora candidato sindaco Gianni Lettieri, è vicino ai movimenti di estrema destra Casapound ed Avanguardia Nazionale, sul suo profilo Facebook sono state caricate diverse immagini che inneggiano a Mussolini ed al fascismo. Attualmente è candidato nelle liste del sindaco Albano alle prossime elezioni che si terranno a Marano.

Dopo l’aggressione, Lauro si è scusato con un post sui social e si è detto pronto a chiedere scusa all’artista anche pubblicamente.

Qui il video dell’aggressione: https://goo.gl/31XMkE

 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage