Dramma a Pozzuoli: Luigi va a riposare dopo il lavoro e muore nel sonno

Dramma a Pozzuoli: Luigi va a riposare dopo il lavoro e muore nel sonno

Questa mattina, alle undici, la moglie ha tentato di svegliarlo ed ha chiamato i sanitari del 118 ma, quando questi sono arrivati, l’uomo era già morto


POZZUOLI – Tragedia a Pozzuoli, nel quartiere di Monteruscello. Luigi Molino, noto maresciallo dei Vigili Urbani, è infatti morto nel sonno a 61 anni. Il dramma- come riporta Pozzuoli21.it- è avvenuto ieri notte in via Saba. L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, era da poco tornato a casa smontando dal suo turno di lavoro avvertendo un forte dolore al petto. Questa mattina, alle undici, la moglie ha tentato di svegliarlo ed ha chiamato i sanitari del 118 ma, quando questi sono arrivati, purtroppo Luigi era già morto.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo aveva smontato il suo turno di lavoro, dopo un servizio di viabilità, ed era tornato a casa. Avvertiva un forteo dolore al petto. Alle undici di questa mattina la moglie ha tentato di svegliarlo, ma non c’è stato niente da fare.

Luigi era amato da tutti nel corpo della Polizia Municipale. Domani alle ore 11 alla chiesa di San Paolo Apostolo a Monteruscello avranno luogo i funerali.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI