Paura a Melito: fumo in un appartamento, bimba salvata dai carabinieri

Paura a Melito: fumo in un appartamento, bimba salvata dai carabinieri

Grande paura per la piccola di soli due anni, in quel momento in casa da sola


paura

MELITO – Paura a Melito ieri pomeriggio in via Roma: una bimba di due anni è rimasta bloccata all’interno del suo appartamento ed è stata successivamente salvata grazie all’intervento dei carabinieri della stazione di Mugnano.

La piccola era in casa da sola ed è stata letteralmente avvolta dal fumo generato dai fornelli della cucina accesi. I genitori in quel momento non erano in casa ma sono stata subito avvertiti di quanto stava accadendo. I carabinieri, giunti sul posto, si sono accorti della gravità della situazione e sono intervenuti immediatamente, senza attendere l’arrivo dei vigili del fuoco. Uno di loro si è arrampicato sul balcone e ha tratto in salvo la bimba entrando dalla finestra.

Grande lo spavento ma per fortuna la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK

FOTO DI REPERTORIO