Crisi rifiuti a Sant’Antimo, Chiariello (cdx): “singolare ambiguità del Sindaco Russo”

Crisi rifiuti a Sant’Antimo, Chiariello (cdx): “singolare ambiguità del Sindaco Russo”

“Anche oggi i mezzi deputati alla raccolta rifiuti sono rimasti nei depositi, questa volta per mancanza di carburante”, rende noto il consigliere


Sant'Antimo

SANT’ANTIMO – “Anche oggi a Sant’Antimo i mezzi deputati alla raccolta rifiuti sono rimasti nei depositi, questa volta per mancanza di carburante”. Lo rende noto il consigliere Corrado Chiariello, coordinatore dei consiglieri di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.

“Un pessimo segnale che fa il paio con il vistoso calo della raccolta differenziata e che la dice tutta sull’impegno dell’amministrazione e sulle intenzioni del sindaco Russo nei confronti dei lavoratori del Cite da mesi senza stipendio”, aggiunge l’esponente di centrodestra.

“Il fatto poi che il primo cittadino abbia sempre sostenuto di aver garantito le spettanze agli operatori ecologici del consorzio, salvo poi ad essere smentito dai fatti, – conclude Chiariello – getta ombre inquietanti sulle reali intenzioni della Giunta santantimese. Propositi sui quali chiederò in aula la massima chiarezza nell’interesse dei lavoratori rispetto a un disservizio che mette peraltro a repentaglio la salute dei nostri concittadini”.