Cozze contaminate da “Biotossina”: Coop le ritira dal mercato

Cozze contaminate da “Biotossina”: Coop le ritira dal mercato

I consumatori possono riportarle nel punto vendita che provvederà al rimborso


cozze

ITALIA – La catena di supermercati COOP ha diffuso il richiamo di tre lotti di cozze (MYTILUS GALLOPROVINCIALIS) a marchio Lepore Mare per la presenza di biotossina prodotta dalle alghe. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti con scadenza 07-02-19, 04-02-19 e 31-01-19.

Entrambi i prodotti impacchettati nello stabilimento di Siracusa dell’azienda LEPORE MARE  in via La Maddalena, 19, sono venduti in confezioni in rete da 1 kg. I consumatori in possesso dei prodotti coinvolti dal richiamo, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, possono riportarli nel punto vendita che provvederà al rimborso. Interessati tutti gli IPER della Sicilia.

AGGIORNAMENTO – E’ opportuno sottolineare che la Società Lepore Mare SpA così come il marchio  LEPORE MARE  riportato nell’articolo è assolutamente estraneo alla vicenda e che il prodotto oggetto di richiamo è stato confezionato da AGATINO MARE Srl presso il suo stabilimento sito in Siracusa alla Via La Maddalena, 19.

La Lepore Mare si è solo occupata della distribuzione delle cozze che si ribadisce non recavano alcun marchio Lepore Mare.

 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra Fanpage