Folle inseguimento tra Grumo e Sant’Antimo dopo uno scippo, 25enne tenta di investire agenti

Folle inseguimento tra Grumo e Sant’Antimo dopo uno scippo, 25enne tenta di investire agenti

Al momento dell’arresto il giovane era armato di coltello


inseguimento polizia

GRUMO NEVANO/SANT’ANTIMO/FRATTAMAGGIORE – Scippa una donna anziana a Grumo Nevano, 25enne ucraino arrestato dagli agenti del commissariato di Frattamaggiore. Si tratta di Igor Kurganov, 25 anni, di nazionalità ucraina, pregiudicato residente a Frattamaggiore. Il giovane dopo aver scippato una donna anziana è scappato a bordo di un’Alfa 147 con targa sovrapposta. L’auto del 25enne è stata intercettata da una volante della polizia innescando un folle inseguimento per le vie del centro. La folle corsa è andata avanti per diversi chilometri. L’uomo ha provato più volte ad investire i poliziotti, riuscendo poi a seminarli nel territorio di Sant’Antimo. Ma la fuga dello scippatore non è durata molto. Gli agenti di polizia lo hanno intercettato qualche giorno dopo a bordo di un’altra auto, risultata poi rubata e lo hanno arrestato. Durante la perquisizione personale gli agenti hanno sequestrato un coltello e alcune dosi di droga. L’arrestato dovrà rispondere alle accuse di tentato omicidio, detenzione di sostanze stupefacenti, furto e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato tradotto nel carcere di Poggioreale. Kurganov fu già arrestato l’anno scorso per una rapina ai danni di un’altra persona anziana all’interno della villa comunale di Fratta.