Fuga d’amore insieme ad un ragazzino di 16 anni: svelato il mistero di Alessia

Fuga d’amore insieme ad un ragazzino di 16 anni: svelato il mistero di Alessia

La giovane è stata ritrovata grazie ad una telefonata avuta con una sua docente


Alessia

NAPOLI – Era in compagnia di un ragazzino di un anno più grande di lei, Alessia Ciccone, l’adolescente di 15 anni che è scomparsa nella giornata di mercoledì e poi ritrovata in un appartamento di un palazzo di Nola nella giornata di ieri. La giovanissima non era entrata a scuola ed in compagnia di questo ragazzo, anch’egli con alcune disabilità, si è allontanata dall’istituto scolastico e con la circumvesuviana si era diretta a Nola per passare un po’ di tempo con il suo “fidanzatino” conosciuto sui social.

La giovane è stata ritrovata grazie ad una telefonata avuta con una sua docente e la preside della scuola I.P.S.S.E.O.A. Esposito Ferraioli di Napoli . Durante il colloquio telefonico, le forze dell’ordine hanno  intercettato l cellulare della ragazza ed hanno fatto irruzione nell’appartamento. Appena ha visto i poliziotti, la 15enne sembrava confusa ma poi si è calmata ed ha immediatamente chiesto di incontrare i suoi genitori.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage