Melito in dissesto, Marrone: “Basta sprechi dei contratti a termine”

Melito in dissesto, Marrone: “Basta sprechi dei contratti a termine”

L’ex presidente del consiglio comunale protocolla una richiesta con Cerrone e Caiazza


marrone

MELITO – Unitamente ai colleghi Cerrone e Caiazza, come promesso ai melitesi nelle scorse settimane mi sono attivato per fare chiarezza sulla questione incarichi a termine al fine di un dovuto e responsabile contenimento delle spese, richiedendo all’Amministrazione nella persona del sindaco, ai responsabili di ogni settore ed al collegio dei revisori dei conti di rendere note le spese sostenute per gli incarichi a termine dei consulenti, degli incarichi di ogni settore degli Uffici Comunali e in particolare riguardo quelli ad alta professionalità al fine di verificare che siano compatibili con il dettame del TUEL che con l’articolo 110 comma 4 rispetto al grande dramma sociale del dissesto, menziona che OGNI CONTRATTO A TERMINE venga risolto di diritto in caso di dissesto.

Pertanto la richiesta riveste contenuto di obbligo morale che prescinde il dibattito politico e si incunea nella necessità di conoscere la verità per impedire ulteriori danni erariali e disagi ai cittadini da parte di questa imbarazzante Amministrazione da “teatrino delle guarattelle”.

COMUNICATO STAMPA NUNZIO MARRONE, CONSIGLIERE COMUNALE MELITO

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUICI SU FACEBOOK