Preso il ladro “gourmet”: rubava vino e prosciutto dai ristoranti

Preso il ladro “gourmet”: rubava vino e prosciutto dai ristoranti

Il 43enne, che ora è stato accusato di furto aggravato, era già ai domiciliari


ladro gourmet

Castellammare di Stabia – Un’uomo è stato arrestato per aver commesso furti in diversi ristoranti di Castellammare. L’uomo è Ciro Criscuolo, 43enne pregiudicato stabiese ormai definito come ladro “gourmet”, che è stato accusato per aver rubato alimenti, quali vini e prosciutti, all’interno di alcuni ristoranti della zona.

Il 43enne, che ora è stato accusato di furto aggravato, era già ai domiciliari: inoltre, dopo le indagini dei carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia, è stata accertata la collaborazione di un complice che attualmente è a piede libero.

Ad inchiodare il ladro “gourmet” sono state le analisi delle videocamere di sorveglianza dei ristoranti presi di mira tra dicembre e gennaio. In ciascuna di esse si vede Criscuolo che sgraffigna prodotti alimentari costosi per poi fuggire.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage