Risveglio con terrore a Napoli: scossa di terremoto avvertita in città ed in provincia

Risveglio con terrore a Napoli: scossa di terremoto avvertita in città ed in provincia

Tantissime le segnalazioni soprattutto sui social network


terremoto

NAPOLI – Una lieve scossa di terremoto è stata registrata nell’area di Napoli pochi minuti fa ed esattamente alle 05:26.

La scossa è stata avvertita distintamente da diverse persone nella città partenopea, in particolare nelle zone dei campi flegrei, di Pozzuoli, Fuorigrotta ed Agnano.

Secondo i dati rilasciati dall’INGV si tratta di una debole scossa di magnitudo 2.0 con ipocentro molto superficiale, circa 1,3 km. Proprio la superficialità di tale scossa ha permesso che questa fosse avvertita distintamente dalla popolazione locale.

Diverse le segnalazioni di cittadini svegliati dal terremoto. Su Facebook e Twitter in tanti hanno commentato l’evento.

La scossa fa parte di uno sciame sismico di 19 lievi scosse registrato dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano dalle ore 2,32 di questa notte alle ore 5,56.