Tragedia in caserma, carabinieri si uccide sparandosi alla testa

Tragedia in caserma, carabinieri si uccide sparandosi alla testa

Ancora non è stata diffusa l’identità del militare suicida


carabiniere

NAPOLI – Tragedia nella caserma Caretto, a Miano. Come riporta IL MATTINO, un militare si è tolto la vita con un colpo in testa con la propria pistola di ordinanza. Il carabiniere aveva 60 anni e lascia una moglie e una figlia. Sul posto si attende l’arrivo del magistrato della Procura militare.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI