Ambiente, Beneduce-Russo (Fi): “Legge su radon presto in aula”

Ambiente, Beneduce-Russo (Fi): “Legge su radon presto in aula”

Flora Beneduce ed Ermanno Russo, firmatari della proposta di legge recante “Norme in materia di riduzione dalle esposizioni alla radioattività naturale derivante dal gas radon in ambiente confinato chiuso”. 


polemiche baby gang beneduce

CAMPANIA – “Il gas radon è la seconda causa di cancro al polmone dopo il fumo. La Regione Campania oggi è pronta a dotarsi di una legge ad hoc che ne riduca i rischi per la salute pubblica. L’iter in Commissione si è appena concluso, ora il testo approderà in aula per la sua approvazione definitiva”.

Lo dichiarano i consiglieri regionali di Forza Italia Flora Beneduce ed Ermanno Russo, firmatari della proposta di legge recante “Norme in materia di riduzione dalle esposizioni alla radioattività naturale derivante dal gas radon in ambiente confinato chiuso”.
“La proposta di legge fissa criteri più stringenti sulle concentrazioni di gas radon nei luoghi chiusi. È importante che anche la Campania si doti di una legge ad hoc per far fronte ai rischi per la salute pubblica derivanti dalle esposizioni al gas radon.

Questo testo agevola le azioni di prevenzione in sinergia con l’Arpac e in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità ma, soprattutto, fissa a 200 Bq/mc i limiti di concentrazione per gli edifici in fase di costruzione, garantendo così un sensibilmente innalzamento della soglia di guardia”, spiegano i proponenti della legge.

“Ci auguriamo che presto il Consiglio regionale approvi il testo e che la Giunta faccia la sua parte in fase di attuazione per garantire ai cittadini della Campania più sicurezza e più conoscenza in questa materia”, concludono Beneduce e Russo.