Giugliano, evento anti-racket per Pausa Caffè: il consiglio approva all’unanimità

Giugliano, evento anti-racket per Pausa Caffè: il consiglio approva all’unanimità

Domani il sindaco al Comitato per ordine e sicurezza in Prefettura


pausa caffè

GIUGLIANO – Un evento in occasione della riapertura del bar Pausa Caffè per esprimere solidarietà ai titolari e una netta presa di posizione contro la violenza. Questa la proposta portata in aula, durante il consiglio comunale di Giugliano in programma stamattina, dai consiglieri di minoranza e votata all’unanimità dall’assise cittadina.

L’episodio intorno alla mezzanotte di sabato scorso, quando una bomba ha completamente distrutto la serranda del bar di fronte al convento dei monaci, ad angolo tra via San Francesco e via Verdi, provocando ingenti danni all’intero esercizio commerciale. Diversi gli attestati di solidarietà giunti da più parti nelle prime ore dopo l’attentato, la politica oggi ha scelto di fare quadrato e schierarsi compatta contro l’illegalità. Emblematico anche il gesto di molti giuglianesi che, all’uscita dalla messa della domenica delle palme, decisero di portare un ramoscello d’ulivo davanti al bar, commuovendo i titolari.

Nel suo intervento in aula il sindaco Antonio Poziello ha annunciato la convocazione, per domani pomeriggio, del Comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura nel corso del quale si discuterà della situazione giuglianese, che vede una evidente recrudescenza del fenomeno criminale. Tanti, infatti, nell’ultimo periodo i commercianti finiti nel mirino dei malviventi con le loro attività oggetto di furti e “spaccate”.

Il testo presentato all’aula recita così:

I consiglieri comunali chiedono di farsi promotori, in rappresentanza dell’ente, dell’indizione di un evento da tenersi, coinvolgendo le associazioni di categoria, contestualmente alla riapertura del bar “Pausa Caffè”, vittima di un vile atto di violenza. Chiedono, altresì, di verificare la possibilità di concedere una sovvenzione finalizzata alla realizzazione dell’iniziativa, per dare un chiaro segnale alla città non solo di vicinanza ai titolari dell’attività commerciale ma soprattutto di contrarietà e condanna a tutti gli atti di violenza e sopraffazione.

BOMBA AL PAUSA CAFFÈ, IL CONSIGLIO ORGANIZZA UN EVENTO E STANZIA UNA SOMMALeggi ➡️ http://bit.ly/Evento-Solidarietà-Pausa-Caffè

Pubblicato da Il Meridiano News su Martedì 16 aprile 2019

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUICI SU FACEBOOK