Gli negano i soldi per la droga, genitori picchiati e minacciati: arrestato il figlio 27enne

Gli negano i soldi per la droga, genitori picchiati e minacciati: arrestato il figlio 27enne

Gli atti violenti si verificavano già da mesi ma le vittime non hanno mai denunciato


soldi

MARANO DI NAPOLI – Gli negano i soldi per la droga, genitori picchiati e minacciati: arrestato il figlio 27enne. 27enne arrestato dai carabinieri per maltrattamenti e tentata estorsione ai genitori, bramava soldi per acquistare droga ed è arrivato ad alzare le mani sui genitori.

Un 27enne incensurato di Marano di Napoli con problemi di droga è stato bloccato nell’abitazione di famiglia dai carabinieri della locale tenenza mentre ancora minacciava di morte i genitori dopo averli precedentemente aggrediti.

I militari lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. Dopo le formalità il 27enne è stato tradotto in carcere.
Tali episodi si verificavano da mesi ma le vittime non avevano mai denunciato prima d’ora.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK